Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Ricerca personalizzata

Facciamo RECENSIONI DI BLOG: quelli più visitati, quelli dei grandi giornalisti, quelli che fanno opinione, quelli di denuncia, quelli sugli argomenti più improbabili, quelli che raccolgono filmati o fotografie... Un viaggio attraverso le infinite declinazioni del blog, per scoprire quante informazioni diverse si possono condividere con uno strumento di facile utilizzo e accessibile a tutti. Perchè per essere un blogger basta un computer e la voglia di raccontare.
(14 marzo 2006)

lunedì, marzo 20, 2006

L'ATRIDE: SATIRA POLITICA ISPIRATA DALLA MUSA DEI BLOGGER


http://www.giuda.it/blog/atride/index.html


E se la politica fosse un film?

Anzi… “La serialità al governo” … un telefilm.

Abilmente camuffato da trama del famoso serial “Lost”, un esilarante riassunto del periodo pre-elezioni ci introduce al tema principale del blog “L’Atride”: la satira.
Sottili battutine camuffano la realtà come solo Alessio Atrei sa fare.
Nessuno si salva… per par condicio.

Una grafica accattivante, che ci ricorda tanto l’antica Roma, con uno pseudo Achille armato di gomma e matita, ci accolgono nel luogo dove si cantano “le gesta funeste di moderni eroi”.

Vignette, strisce, caricature e anagrammi svelano che fine ha fatto la pantera che si aggirava per Roma o come fermare l’aviaria.

Insomma, un diario della nostra generazione che non risparmia niente e nessuno; religione, cronaca, politica, attualità e calcio, tutto fa brodo sul web!

5 Comments:

Anonymous Amica said...

Brava Amica!!! visiterò spesso il vostro blog x avere le notizie più interessanti e essere sempre aggiornata... ciao

lunedì, marzo 20, 2006 9:23:00 PM

 
Anonymous Anonimo said...

non sono molto per la politica....
cmq devo dire molto bello questo blog...

Evil Inside

martedì, marzo 21, 2006 2:29:00 PM

 
Anonymous Pietro said...

Wow!!! sembra che verrà fuori un blog con i fiocchi e controfiocchi... lo terrò d'occhio.

ciao Pietro

mercoledì, marzo 22, 2006 10:12:00 PM

 
Anonymous foto said...

sembra che tu non voglia mai prendere sul serio le cose della politica, però se ti ci metti sai analizzare le cose con uno spiccato senso dell'umorismo. brava!

giovedì, marzo 23, 2006 2:04:00 PM

 
Blogger Botolo said...

penso che la satira, sia l'unica opposizione vera a questa dittatura.
noi proviamo a dare il nostro piccolo contributo
http://fratellisberleffi.blogspot.com/

domenica, giugno 07, 2009 11:47:00 AM

 

Posta un commento

<< Home